Trovato dopo tre mesi il corpo senza vita di Luciano Ragozza: era in un dirupo sopra Pieve Vergonte

L’avvistamento ques­ta mat­ti­na in local­ità Pianez­zo (Rumi­an­ca)

Luciano Ragozza, 67 anni

Luciano Ragoz­za, 67 anni

Dopo oltre tre mesi di ricerche, appren­sione, seg­nalazioni non sup­port­are dai fat­ti si chi­ude oggi, ven­erdì 1° mag­gio, la vicen­da di Luciano Ragoz­za. Il pen­sion­a­to di 67 anni era spar­i­to dal­la sua casa di Pieve Ver­gonte il 20 gen­naio. Era usci­to in bici­clet­ta e non ave­va più fat­to ritorno. Le ricerche era­no durate per giorni, appel­li e numerosi servizi era­no sta­ti anche fat­ti a «Chi l’ha vis­to?», Ma niente, dell’anziano non c’erano trac­ce. La sper­an­za del figlio però non era mai venu­ta meno. Poche set­ti­mane fa una seg­nalazione por­ta­va a Cinisel­lo Bal­samo e sem­bra­va aver riac­ce­so una fiammel­la di sper­an­za..
Ques­ta mat­ti­na poi il ritrova­men­to sulle alture di Pieve Ver­gonte, in local­ità Pianez­zo sopra Rumi­an­ca. E’ sta­to un uomo a pie­di a chia­mare i cara­binieri per­ché in fon­do a un dirupo ha trova­to un cor­po sen­za vita. Sul pos­to i cara­binieri del­la stazione di Pre­mosel­lo, quel­li del Nor di Ver­ba­nia e quel­li del Nucleo inves­tiga­ti­vo.
Il cor­po è sta­to riconosci­u­to essere quel­lo di Ragoz­za, che era scom­par­so tre mesi fa. Il recu­pero è sta­to effet­tua­to dal soc­cor­so alpino del­la Finan­za, dal soc­cor­so alpino del­la X del­egazione Val­doss­la e dai vig­ili del fuo­co. La salma è sta­ta mes­sa a dis­po­sizione dei famil­iari.

https://www.lastampa.it/verbano-cusio-ossola/2020/05/01/news/trovato-dopo-tre-mesi-il-corpo-senza-vita-di-luciano-ragozza-era-in-un-dirupo-sopra-pieve-vergonte‑1.38793588

Battaglia71
Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.