Macerata, malore fatale alla guida per l’ingegnere Alberto Gigli

27/01/2020

Macerata, malore fatale alla guida per l'ingegnere Alberto Gigli

Trage­dia a Sforza­cos­ta nel pri­mo pomerig­gio odier­no. L’ingeg­nere Alber­to Gigli, men­tre per­cor­re­va con la sua auto (una Bmw di col­ore chiaro) via Nazionale attorno alle ore 15:15, ha accusato un mal­ore alla gui­da in prossim­ità del ris­torante “La Scalet­ta”. Una vol­ta scat­ta­to l’al­larme, i san­i­tari del 118 sono pronta­mente accor­si sul pos­to, con un’am­bu­lan­za e un’au­tomed­ica.
Le manovre di rian­i­mazione prat­i­cate non sono servite: non si è potu­to far altro che con­statare il deces­so del­l’uo­mo. Da una pri­ma ipote­si sem­bra si sia trat­ta­to di morte nat­u­rale. Pre­sen­ti, per svol­gere i rilievi del caso e direzionare la cir­co­lazione stradale, gli agen­ti del­la Polizia. 
Gigli è sta­to uno stori­co diri­gente del­la Provin­cia di Mac­er­a­ta. 

https://picchionews.it/cronaca/macerata-muore-dopo-aver-accusato-un-malore-in-auto-inutile-l-intervento-dei-soccorsi

Berlusconi71
Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.