TINTINNIO DI MANETTEARRESTATI A PALERMO DUE CONSIGLIERI COMUNALI:

SANDRO TERRANI DIITALIA VIVA” E GIOVANNI LO CASCIO DEL PD SONO AI DOMICILIARI, INSIEME A DUE FUNZIONARI DEL COMUNE, UN ARCHITETTO E DUE IMPRENDITORISONO ACCUSATI DI CORRUZIONE. GLI ILLECITI RUOTANO ATTORNO A PROGETTI EDILIZI E INCARICHIIL VIDEO DELLE INTERCETTAZIONI

 

PALERMO, DUE CONSIGLIERI COMUNALI ARRESTATI: LE INTERCETTAZIONI

arresti per corruzione a palermo le intercettazioni 1ARRESTI PER CORRUZIONE A PALERMO LE INTERCETTAZIONI 1

(ANSA) — I finanzieri del Nucleo di Polizia Eco­nom­i­co-Finanziaria e i cara­binieri del Repar­to Oper­a­ti­vo di Paler­mo han­no noti­fi­ca­to la misura caute­lare degli arresti domi­cil­iari a due con­siglieri comu­nali di Paler­mo, due fun­zionari del Comune, un architet­to e due impren­di­tori. Sono accusati, a vario tito­lo, di cor­ruzione per atti con­trari ai doveri di uffi­cio, cor­ruzione per l’e­ser­cizio del­la fun­zione e fal­so ide­o­logi­co in atto pub­bli­co.

sandro terrani 1SANDRO TERRANI 1

arresti per corruzione a palermo le intercettazioniARRESTI PER CORRUZIONE A PALERMO LE INTERCETTAZIONI

giovanni lo cascio 1GIOVANNI LO CASCIO 1

I con­siglieri comu­nali arresta­ti sono San­dro Ter­rani, 51 anni, di IV, mem­bro del­la Com­mis­sione Bilan­cio, e Gio­van­ni Lo Cas­cio, 50 anni, del Pd, pres­i­dente del­la Com­mis­sione Urban­is­ti­ca, lavori pub­bli­ci, edilizia pri­va­ta. Ai domi­cil­iari anche i fun­zionari comu­nali Mario Li Cas­tri, 56 anni, ex diri­gente del­l’Area Tec­ni­ca del­la Riqual­i­fi­cazione Urbana e Giuseppe Mon­teleone, 59 anni, ex diri­gente del­lo Sportel­lo Uni­co Attiv­ità Pro­dut­tive, l’ar­chitet­to Fabio Sem­i­ne­r­io, 57 anni, e gli impren­di­tori Gio­van­ni Lupo, 77 anni e Francesco La Corte, 47 anni.

sandro terraniSANDRO TERRANIgiovanni lo cascioGIOVANNI LO CASCIO

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.