VOLETE UN MOTIVO PER UN REFERENDUM PER L’USCITA DALLA UE? VE NE DO DUE

Ormai la situ­azione è a un liv­el­lo tale per cui dovrem­mo seri­amente pen­sare ad un ref­er­en­dum Brex­it Style sul­la per­ma­nen­za dell’Italia nell’Unione Euro­pea. Non vi darò un moti­vo per questo ref­er­en­dum, Ma ve ne darò due.

Il pri­mo pro­prio di ieri, come ci pre­sen­ta ilfattoquotidiano.it. Gli investi­tori pri­vati di Atlantia han­no scrit­to una let­tera all’Unione affinché ques­ta ven­ga ad inter­venire per bloc­care l’eventuale can­cel­lazione delle con­ces­sioni  autostradali ad Atlantia. Prati­ca­mente quei sig­nori che han­no per­me­s­so i dis­as­tri del sis­tema autostradale ital­iano, a par­tire dal ponte Moran­di fino ai recen­ti crol­li sul­la A26, vor­reb­bero tran­quil­la­mente con­tin­uare a gestire il nos­tro sis­tema autostradale con le stesse con­dizioni sta­bilite da Pro­di nel 2006 ed incred­i­bil­mente favorevoli al con­ces­sion­ario.

In fat­to a che Atlantia e soci­età autostrade non abbiano svolto nes­suna manuten­zione, che la loro ges­tione sia sta­ta al lim­ite del­la rap­ina, e che tut­to questo si è avvenu­to alle spalle degli ital­iani è per­fet­ta­mente sec­on­dario.

Per­sonal­mente non cre­do che il gov­er­no abbia inten­zione di togliere le con­ces­sioni autostradali, soprat­tut­to con Ren­zi che vi spadroneg­gia incon­trol­la­to. Quel­lo a cui assis­ti­amo ora è un po’ di scher­maglia elet­torale, in vista delle prossime ammin­is­tra­tive, ma sì effet­ti­va­mente Brux­elles inter­venisse per bloc­care la fine del­la pes­si­ma ammin­is­trazione di Atlantia avrem­mo un moti­vo in più per las­cia­re un’unione nata solo per arric­chire i pochi a scapi­to dei molti.

Un sec­on­do moti­vo per l’uscita e Green New Deal. Il modo con cui la polit­i­ca verde Euro­pea si sta con­cretiz­zan­do varia tra il ridi­co­lo e il ter­ri­f­i­cante. Com­mis­sione e Par­la­men­to sono per­corse da orde di lob­bisti inten­zion­ate a pie­gare la polit­i­ca e gli inves­ti­men­ti a favore di ques­ta o quel­la parte. Quel­lo che risul­terà non potrà che essere un enorme pas­tic­cio in gra­do di portare tut­to il con­ti­nente in una reces­sione pau­rosa. Questo è il evi­dente nel mas­si­mal­is­mo delle affer­mazioni del­la sin­is­tra, com­ple­ta­mente sor­da ad ogni richi­amo del­la log­i­ca.

A questo pun­to cosa più sen­sa­ta sarebbe un bel ref­er­en­dum il man­dare tut­ta ques­ta com­pag­nia a quel paese     

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.