Un masso di 8 chili giù dal cavalcavia a Novara, arrestato giovane

Auto della polizia italiana

Ave­va lan­ci­a­to assieme a un minore un mas­so di 8 chili dal cav­al­cavia del­la A4. La polizia non esclude un col­lega­men­to con prece­den­ti casi sim­ili.

Il gio­vane e il minore, oltre al mas­so, han­no lan­ci­a­to anche un cartel­lo autostradale, dal cav­al­cavia ubi­ca­to nei pres­si del­l’us­ci­ta autostradale di Vicol­un­go, sul­la Tori­no Milano.

Non ci sono sta­ti vit­time e fer­i­ti, ma solo alcu­ni dan­ni mate­ri­ali a diver­si mezzi in tran­si­to. La polizia di Novara, che ha effet­tua­to l’ar­resto, non esclude un col­lega­men­to con altri lan­ci avvenu­ti in provin­cia di Novara, in tan­gen­ziale e sull’A4.

Episo­di del genere si ver­i­f­i­cano sin dal gen­naio 2018, quan­do un mas­so lan­ci­a­to da un cav­al­cavia del­la tan­gen­ziale cit­tad­i­na di Novara, cadde sul parabrez­za di un’au­to sca­te­nan­do il pan­i­co fra gli auto­mo­bilisti del­la traf­fi­ca­ta arte­ria. Adesso potreb­bero essere final­mente sta­ti iden­ti­fi­cati i respon­s­abili di questi peri­colosi atti di tep­pis­mo.

https://it.sputniknews.com/italia/202001318592062

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.