IL PRINCIPE WILLIAM: “CI SONO TROPPI UMANI SU QUESTO PIANETA”, ED ESORTA AD UNASOLUZIONE

IL PRINCIPE WILLIAM: “CI SONO TROPPI UMANI SU QUESTO PIANETA”, ED ESORTA AD UNASOLUZIONE” 

Il duca di Cam­bridge ha dichiara­to che una popo­lazione mon­di­ale in rap­i­da cresci­ta sta met­ten­do “enor­mi pres­sioni” sulle specie ani­mali, durante un even­to di gala a Lon­dra. 
Ha aggiun­to “che esiste una urgente neces­sità di una strate­gia che per­me­t­terà agli esseri umani e alle specie ani­mali di con­di­videre l’ambiente“.
Nel cor­so del­la mia vita sto notan­do che le popo­lazioni glob­ali del­la fau­na sel­vat­i­ca sono infe­ri­ori di oltre la metà rispet­to all’uomo. Dovre­mo lavo­rare molto più duro e pen­sare molto più a fon­do, se dob­bi­amo assi­cu­rare che gli esseri umani e le altre specie di ani­mali con cui con­di­vidi­amo questo piane­ta pos­sano con­tin­uare a coesistere. La popo­lazione umana è in rap­i­da cresci­ta.
SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

La popo­lazione africana nelle pre­vi­sioni sarà del doppio entro il 2050, un aumen­to stazionario di tre mil­ioni e mez­zo di per­sone al mese. Non c’è dub­bio che questo aumen­to mette la fau­na sel­vat­i­ca e l’habitat sot­to un’enorme pres­sione. L’urbanizzazione, lo svilup­po delle infra­strut­ture, la colti­vazione, tutte le buone cose in sé, ma avran­no un impat­to ter­ri­bile a meno che non com­in­ci­amo a piani­fi­care e ad adottare mis­ure.

Le sue sue parole ricor­dano quelle di suo non­no, il duca di Edim­bur­go. Il non­no sug­gerì una polit­i­ca di “lim­i­tazione volon­taria delle nascite nelle famiglie” per affrontare la sovrap­popo­lazione nel 2011.
a cura di Hack­thama­trix
Notizia trat­ta dal quo­tid­i­ano inglese The Tele­graph
L’AGENDA DI DEPOPOLAZIONE PER ORDINE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE:
SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

ilsapereepotere.blogspot.com/2019/09/il-principe-william-ci-sono-troppi.html#more
Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.