Lavrov: Se la Russia agisse da ‘paese normale’, come vogliono gli USA, dovrebbe bombardare Iraq e Libia e sostenere i colpi di stato

Lavrov: Se la Russia agisse da 'paese normale', come vogliono gli USA, dovrebbe bombardare Iraq e Libia e sostenere i colpi di stato

Il ministro degli Esteri russo ha commentato le dichiarazioni del segretario alla Difesa americano, Mark Esper, in cui ha esortato Mosca a comportarsi “come un paese normale”.

Il min­istro degli Esteri rus­so Sergey Lavrov ha repli­ca­to, ieri, alle dichiarazioni del seg­re­tario alla Dife­sa amer­i­cano Mark Esper, il quale ave­va esor­ta­to Mosca a com­por­tar­si “come un paese nor­male” durante una con­feren­za stam­pa a segui­to del­la Riu­nione del Con­siglio di coop­er­azione di sicurez­za fran­co-rus­sa.

Se [Esper] lo ha affer­ma­to, allo­ra sot­to­li­neo che ci ha esor­ta­to ad agire come un paese nor­male, e non come gli Sta­ti Uni­ti, per­ché altri­men­ti, come gli Sta­ti Uni­ti, avrem­mo dovu­to bom­bar­dare l’Iraq stes­so, la Lib­ia stes­sa, violan­do seri­amente il dirit­to inter­nazionale “, ha affer­ma­to Lavrov.

Dovrem­mo stanziare mil­ioni del bilan­cio statale per inter­venire negli affari di altri pae­si — come ha fat­to il Con­gres­so, quan­do ha ordi­na­to al Dipar­ti­men­to di Sta­to di spendere 20 mil­ioni di dol­lari all’anno per “pro­muo­vere la democrazia” in Rus­sia — e prob­a­bil­mente dovrem­mo sostenere i colpi di sta­to, che sono incos­ti­tuzion­ali e armati, come fecero gli Sta­ti Uni­ti con i loro più stret­ti alleati nel feb­braio 2014, quan­do l’opposizione ucraina, sot­to la pres­sione dei rad­i­cali, i neon­azisti, ruppe l’accordo fir­ma­to da gli sta­ti mem­bri dell’Unione Euro­pea”, ha ricorda­to il can­cel­liere rus­so.

Da parte sua, il min­istro del­la Dife­sa rus­so Sergey Shoigú, che ha parte­ci­pa­to alla riu­nione, ha affer­ma­to che la Rus­sia “prob­a­bil­mente sarà anco­ra ‘anor­male’, aggiun­gen­do che “è dif­fi­cile aggiun­gere qual­cosa” alle dichiarazioni di Lavrov.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-lavrov_se_la_russia_agisse_da_paese_normale_come_vogliono_gli_usa_dovrebbe_bombardare_iraq_e_libia_e_sostenere_i_colpi_di_stato/82_30554/
Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.