MA ALMENO SAPETE PERCHESI FESTEGGIA FERRAGOSTO E PERCHÉ SI CHIAMA COSÌ?

FESTIVITÀ HA ORIGINI NELLA ROMA IMPERIALE MA È STATA SUCCESSIVAMENTE ACCORPATA A UNIMPORTANTE RICORRENZA CRISTIANA

Da https://www.quotidiano.net 

imperatore augustoIMPERATORE AUGUSTO

Il 15 agos­to di ogni anno è il giorno di Fer­ragos­to, fes­ta che ha orig­i­ni nel­la Roma impe­ri­ale e che è sta­ta suc­ces­si­va­mente accor­pa­ta a un’importante ricor­ren­za reli­giosa (l’assunzione di Maria). In occa­sione del­la fes­tiv­ità del 2019, dei pranzi al sac­co e delle scor­pac­ciate di cocom­ero, delle gite fuori por­ta e delle vacanze, dei gavet­toni e delle sagre, vale la pena di ricor­dare cos’è e per­ché si fes­teggia. Par­ti­amo dall’inizio.

Per­ché si dice Fer­ragos­to

La data di nasci­ta del futuro Fer­ragos­to cade l’1 agos­to del 18 a.C., quan­do l’imperatore Otta­viano Augus­to isti­tuì quel­lo che all’epoca si chia­ma­va Feri­ae Augusti, cioè il riposo di Augus­to. L’intento cel­e­bra­ti­vo dell’impero e del suo domi­nus rag­grup­pò anche una serie di fes­tiv­ità che era­no sparse per tut­to il mese di agos­to ed era­no stret­ta­mente legate alla vita con­tad­i­na, durante le quali si cel­e­bra­va la fine dei fati­cosi lavori nei campi.

A riposare non era­no sola­mente gli esseri umani, ma anche gli ani­mali da tiro imp­ie­gati nell’agricoltura: asi­ni, buoi e muli veni­vano agghin­dati con ghirlande di fiori per ringraziar­li del lavoro svolto. I cav­al­li, invece, veni­vano imp­ie­gati in corse orga­niz­zate in occa­sione dei fes­teggia­men­ti: un’eco di ques­ta tradizione risuona nel Palio dell’Assunta che si svolge a Siena il 16 agos­to. Ed è pro­prio la pre­sen­za dell’Assunta, cioè di Maria, a sug­gerire l’evoluzione del­la fes­ta.

ASSUNZIONE DI MARIAASSUNZIONE DI MARIA 

Per­ché oggi si fes­teggia Fer­ragos­to

Il pas­sag­gio del Feri­ae Augusti dall’1 al 15 di agos­to si deve all’intervento del­la Chiesa cat­toli­ca, che intorno al VII sec­o­lo iniz­iò a fes­teggia­re l’Assunzione di Maria a metà mese e volle fare coin­cidere ques­ta data con quel­la del­la fes­ta pagana (aiu­ta­ta anche dal fat­to che il riposo isti­tu­ito da Otta­viano Augus­to dura­va più giorni).

Il dog­ma dell’Assunzione, riconosci­u­to come tale solo nel 1950 da Papa Pio XII, vuole che la madre di Gesù sia sta­ta accol­ta in cielo, dopo la morte, non solo con l’anima ma anche con il cor­po.

L’inserimento del 15 agos­to come giorno fes­ti­vo, nel cal­en­dario ital­iano, del­la Repub­bli­ca di San Mari­no e del Can­ton Tici­no, si deve pro­prio allo spe­ciale legame fra lo Sta­to e la Chiesa pre­sente in questi luoghi. Accan­to alle messe e alle pro­ces­sioni soprav­vivono però alcune tradizioni pagane, come ad esem­pio l’albero del­la cuccagna, il bag­no di mez­zan­otte e gli spet­ta­coli pirotec­ni­ci.

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.