Ing Bank, da Bankitalia stop a nuove operazioni in Italia

Caren­ze nel rispet­to del­la nor­ma­ti­va in mate­ria di antiri­ci­clag­gio
Ing Bank, da Bankitalia stop a nuove operazioni in Italia

Milano, 17 mar. (askanews) – La Ban­ca d’Italia, con provved­i­men­to del 12 mar­zo, ha impos­to alla suc­cur­sale ital­iana del­la Ing Bank di asten­er­si dall’intraprendere oper­azioni con nuo­va clien­tela. La clien­tela in essere non viene toc­ca­ta dal provved­i­men­to.

Banki­talia ha adot­ta­to tale provved­i­men­to a segui­to di ver­i­fiche ispet­tive, con­dotte dal pri­mo otto­bre 2018 al 18 gen­naio 2019, dalle quali sono emerse caren­ze nel rispet­to del­la nor­ma­ti­va in mate­ria di antiri­ci­clag­gio.

Ing Bank ha comu­ni­ca­to di essere già atti­va­mente impeg­na­ta nel raf­forzare il suo com­p­lessi­vo sis­tema dei con­trol­li antiri­ci­clag­gio. L’impegno a real­iz­zare rap­i­da­mente un piano di rime­dio per affrontare e rimuo­vere le caren­ze del­la suc­cur­sale ital­iana con­sen­tirà alla Ban­ca d’Italia di ver­i­fi­care che le debolezze sul fronte antiri­ci­clag­gio siano pien­amente rimosse al fine di pot­er revo­care il provved­i­men­to.

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.