Medico morto, in centinaia ai funerali

(ANSA) — ANCONA, 13 FEB — Centi­na­ia di per­sone han­no parte­ci­pa­to nel­la chiesa del Cro­ci­fis­so ad Ancona ai funer­ali di Loren­zo Farinel­li, il medico 34enne mor­to a causa di un lin­fo­ma, dopo avere mobil­i­ta­to il web con un videomes­sag­gio che ave­va per­me­s­so di rac­cogliere oltre 600 mila euro per far­lo curare negli Usa. In pri­ma fila il papà Gio­van­ni, la mam­ma Amalia e la fidan­za­ta Mar­ti­na, che lo han­no sostenu­to fino all’ultimo. “Loren­zo ha com­bat­tuto con la lucid­ità del medico, ma sen­za fred­dez­za e ha chiesto aiu­to con umiltà, ci ha fat­to sen­tire un popo­lo e noi ancone­tani ci siamo mobil­i­tati nonos­tante la nos­tra rudez­za — ha det­to il par­ro­co don Davide Duca -. Ha vin­to la sua malat­tia per­ché non si è fat­to abbru­tire, l’ha affronta­ta sen­za dis­per­azione”. “Loren­zo ha sem­pre pen­sato agli altri — ha ricorda­to la madre — negli ulti­mi giorni ave­va pre­so i suoi sol­di, non quel­li delle don­azioni, e li ha donati a Calogero Glioz­zo” che anche lui sta lot­tan­do con­tro la sua malat­tia e che si era riv­olto alla stes­sa piattafor­ma: gofundme.com.

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.