George Soros, la vergogna: ha chiesto al vice di Juncker l’intervento della Troika in Italia

George Soros

La man­i­na di George Soros, sem­pre lui. Il finanziere, infat­ti, è attivis­si­mo in vista delle prossime Elezioni Europee che potreb­bero seg­nare un tri­on­fo sovranista. Tan­to che, ricor­da Italia Oggi, è sta­to tra i pri­mi a incon­trare Frans Tim­mer­mans, il can­dida­to alla pres­i­den­za del­la Com­mis­sione Ue in caso di vit­to­ria (improb­a­bilis­si­ma) di social­isti e demo­c­ra­ti­ci. Per inciso Tim­mer­mans, 57 anni, è uno degli attuali vice di Jean-Claude Junck­er, il buro­crate nemi­co giu­ra­to del nos­tro Paese.

L’incontro tra Soros e il vice di Junck­er risale alle fine di novem­bre: un meet­ing ris­er­va­to che però non era sfug­gi­to al Cor­riere del­la Sera, che ne diede notizia il 3 dicem­bre. “Imbaraz­zo a Brux­elles per la visi­ta di Soros”, titola­va il pez­zo di Ivo Caizzi. Imbaraz­zo per­ché? Presto det­to: in quei giorni era in cor­so la trat­ta­ti­va tra il gov­er­no ital­iano e Com­mis­sione Ue sul­la manovra. E insom­ma, cosa vol­e­va Soros da mis­ter Tim­mer­mans, vice di Junck­er? Quan­do alla por­tav­oce del­la Com­mis­sione Ue, Natasha Bertaud, chiesero se i due avessero par­la­to anche del­la situ­azione ital­iana, lei rispose: “Non pos­so né con­fer­mare, né smen­tire”. Di fat­to, una mez­za con­fer­ma.

E ora, Italia Oggi, citan­do una fonte con­fi­den­ziale, affer­ma che la manovra era sta­ta uno dei prin­ci­pali argo­men­ti del col­lo­quio. Durante il quale, aggiunge la fonte, Soros chiese a Tim­mer­mans di atti­var­si affinché Brux­elles boc­ciasse la manovra, apren­do così la stra­da alla Troi­ka. Il tut­to men­tre lo spread, toh che caso, vola­va alle stelle. Una ricostruzione spaven­tosa, quel­la che vede al cen­tro il pres­i­dente del­la Open Soci­ety, il nemi­co del sovranis­mo, il mag­nate che finanzia le Ong. Soros, insom­ma, avrebbe addirit­tura chiesto alle mas­sime autorità con­ti­nen­tali il com­mis­sari­a­men­to e la Troi­ka. Dall’alto di quale posizione? Per difend­ere quali inter­es­si? Domande a cui il finanziere dovrebbe dare, e subito, una risposta.www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13418084/george-soros

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.