Di Maio: ‘Prima si approva la legittima difesa meglio è’

La Lega l’ha proposta e noi la voteremo’Di Maio © ANSA

Non mi scan­dal­iz­zo per il fat­to che si vada in piaz­za a dire che si era per il Sì alla Tav: dici­amo che abbi­amo fat­to la cam­pagna con­tro le triv­elle insieme per il ref­er­en­dum sia noi che la Lega in tem­pi non sospet­ti, quan­do nel 2015 non ave­va­mo nes­suna inten­zione di neanche di fir­mare un con­trat­to di gov­er­no”. Così il vicepremier Lui­gi Di Maio ha rispos­to ai cro­nisti sulle frizioni Lega-M5s sul­la Tav. “È sem­plice­mente il fat­to che queste sono due forze politiche che han­no con­vinzioni diverse — ha osser­va­to Di Maio poco pri­ma di salire sul pal­co a Por­to Tor­res, pri­ma tap­pa del suo tour di 24 ore in Sardeg­na — Infat­ti per questo come Movi­men­to 5 Stelle, quan­do abbi­amo inizia­to il per­cor­so di gov­er­no, abbi­amo chiesto un con­trat­to di gov­er­no per­ché io sape­vo che ci sarem­mo ritrovati in queste situ­azioni”.

Di Maio ha par­la­to anche del­la legit­ti­ma dife­sa: “Pri­ma si appro­va la legge sul­la legit­ti­ma dife­sa e meglio è”, ha det­to. “Non ci sono altre let­ture, l’ultima let­tura è alla Cam­era — spie­ga Di Maio — La Lega ha pro­pos­to la legit­ti­ma dife­sa e noi voter­e­mo la legit­ti­ma dife­sa”.

Per come la vedo io pos­si­amo ripren­der­ci e ripar­tire alla grande se colmi­amo tut­to quel divario che c’è tra noi e gli altri Pae­si del nord Europa — ha det­to anco­ra il vicepremier rispon­den­do alle domande dei cro­nisti sul ris­chio reces­sione in Italia, durante la sua pri­ma tap­pa del tour elet­torale in Sardeg­na — su intel­li­gen­za arti­fi­ciale, blockchain, nuove tec­nolo­gie, inves­ti­men­ti su nuove forme di pro­duzione ener­get­i­ca e soprat­tut­to aiu­ti alle per­sone in dif­fi­coltà”. “È chiaro che la nos­tra econo­mia con­tin­uerà a ral­lentare, per­ché i nodi stan­no arrivan­do al pet­tine — ha aggiun­to — l’Italia e gli altri Pae­si d’Europa era­no con­vin­ti, in questi anni, di pot­er er affrontare il nuo­vo mil­len­nio con gli stru­men­ti del vec­chio”. (ANSA)

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.