Omicidio a Castiglione di Cervia, uomo trovato morto in casa in una pozza di sangue

Pizzaiolo trovato morto in casa: massacrato a calci e pugni, era in un lago di sangue

Un uomo di 43 anni è sta­to trova­to mor­to nel­la notte in un appar­ta­men­to di Cas­tiglione di Cervia, nel Raven­nate. È sta­to il padrone di casa, non veden­do­lo da alcu­ni giorni, almeno da mart­edì sera, a dare l’allarme ai vig­ili del Fuo­co, arrivati poco pri­ma delle 2.

Dal­la prime ricostruzioni, sem­bra che sia sta­to col­pi­to più volte, forse a mani nude con numerosi cal­ci e pug­ni. Sul­la por­ta non c’erano seg­ni evi­den­ti di effrazione. Sul pos­to, oltre ai cara­binieri, anche il Pm di turno Anto­nio Vin­cen­zo Bar­tolozzi.

https://www.leggo.it/italia/cronache/castiglione_di_cervia_omicidio-4023066.html

Dalema71

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.