Paola D’Ovidio scomparsa da casa: era annegata in un canale

Il dramma di Paola, scomparsa da casa: dopo due mesi la tragica svolta

E’ sta­ta trova­ta sen­za vita in un canale tra Sali e Ver­cel­li, Pao­la D’Ovidio, la 45enne di orig­i­ni pescare­si, ma da tem­po res­i­dente in Piemonte, a San­thià, di cui non si ave­vano più notizie dal­la metà di luglio. Scom­parsa nel nul­la. I famil­iari e in par­ti­co­lare il fratel­lo Fab­rizio si era­no anche riv­olti alla trasmis­sione di Rai 3 Chi l’ha vis­to.
A sco­prire il cor­po sono sta­ti i cara­binieri insieme ai vig­ili del fuo­co di Ver­cel­li, che pro­prio nei giorni scor­si ave­vano ripreso le ricerche nei luoghi in cui era sta­ta ritrova­ta l’auto del­la don­na, una Ford Fies­ta, parcheg­gia­ta con le chi­avi inserite nel quadro. Sulle cause del deces­so è mis­tero fit­to. Sarà quin­di l’autopsia, in pro­gram­ma saba­to, a sve­lare come è mor­ta la pescarese. La ric­og­nizione cadav­er­i­ca non ha comunque riscon­tra­to seg­ni appar­en­ti di vio­len­za sul cor­po.
https://www.leggo.it/italia/cronache/paola_d_ovidio_scoparsa_morta-3973102.html
Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.