Roma, morto Riccardo Mancini, ex ad di Eur spa

Espo­nente dell’estrema destra e coin­volto in numerose inchi­este giudiziarie, era uno degli uomi­ni di fidu­cia dell’ex sin­da­co Ale­man­no

Roma, morto Riccardo Mancini, ex ad di Eur spa

Ric­car­do Manci­ni

Si è spen­to ieri sera a Roma, stron­ca­to da un infar­to, Ric­car­do Manci­ni, ex ammin­is­tra­tore del­e­ga­to di Eur Spa. Il man­ag­er, 58 anni, era uomo di fidu­cia dell’ex sin­da­co Gian­ni Ale­man­no.

Vici­no agli ambi­en­ti del­la destra romana e ami­co fin dall’adolescenza di Mas­si­mo Carmi­nati, è sta­to coin­volto in alcune inchi­este giudiziarie negli ulti­mi anni, tra cui il max­iproces­so Mafia cap­i­tale, dove però la sua posizione era sta­ta archivi­a­ta. Lo scor­so 24 mag­gio, invece, era sta­to con­dan­na­to a 5 anni di reclu­sione, con l’accusa di estor­sione, per una  tan­gente da 600 mila euro sull’acquisto dei filobus da des­tinare al cor­ri­doio del­la mobil­ità Eur-Lau­renti­na.

Cele­bre, all’indomani del suo arresto, la frase pro­nun­ci­a­ta dall’ex Nar Carmi­nati al tele­fono con Sal­va­tore Buzzi: “Questo nun se tiene un cecio al c…”. I due temevano, sec­on­do i pm del­la Dda che han­no istru­ito il proces­so Mafia cap­i­tale, che Manci­ni potesse rac­con­tare dei loro rap­por­ti col sin­da­co Ale­man­no e sve­lare il malaf­fare.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2018/06/14/news/roma_morto_riccardo_mancini_ex_ad_di_eur_spa-198984553/

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.