BANCHE IN MANO AI ROBOT

BANCHE IN MANO AI ROBOTIL COLOSSO AMERICANO CITIGROUP PUNTA A DIMEZZARE IN CINQUE ANNI I 20 MILA DIPENDENTI NEI RUOLI OPERATIVI SOSTITUENDOLI CON AUTOMIIN ITALIA BANCA INTESA HA PREVISTO NEL PIANO INDUSTRIALE 2019–2021 ESUBERI PER 2.700 UNITÀ LEGATE ALLINNOVAZIONE DIGITALE

Estrat­to dell’articolo di Vit­to­ria Puled­da per “la Repub­bli­ca”

CITIGROUP CITIGROUP

Una ban­ca “a gui­da autono­ma”. E mag­a­ri nem­meno una ban­ca, ma un altro pro­tag­o­nista del mer­ca­to in gra­do di offrire soluzioni Fin­tech — servizi finanziari avan­za­ti e autom­a­tiz­za­ti — che pren­derà il pos­to del­la vec­chia fil­iale, man­dan­do in sof­fit­ta la cat­e­go­ria dei ban­cari.

Un incubo? Forse uno sce­nario anco­ra lon­tano, ma qual­cosa con cui il mon­do del cred­i­to com­in­cia a fare i con­ti.

robot lavoro robot lavoro

Ieri c’è sta­to l’ annun­cio-shock: come con­seguen­za dell’ automazione, il gigante amer­i­cano Citi potrebbe dimez­zare i “ruoli oper­a­tivi” dell’ invest­ment bank­ing, can­di­dati più nat­u­rali ad essere sos­ti­tu­iti dai robot, por­tan­doli da 20 mila a 10 addet­ti nei prossi­mi cinque anni. Le dichiarazioni del numero uno del­la ban­ca, James A. Forese, sono state ripor­tate dal Finan­cial Times. Che ricor­da come l’ex numero uno di Deutsche Bank, John Cryan, ave­va pre­coniz­za­to che metà del­la forza lavoro del­la ban­ca tedesca potrebbe essere sos­ti­tu­ito da mac­chine.

ROBOT ASSISTENTE ROBOT ASSISTENTE

L’automazione, con­clude il quo­tid­i­ano, potrebbe portare ad un taglio dei posti di lavoro mag­giore di quel­lo reg­is­tra­to tra il 2007 il 2017. In realtà il quadro, vis­to più da vici­no, è var­ie­ga­to e forse meno inqui­etante. Inte­sa, pri­ma ban­ca del Paese, ha pre­vis­to nel piano indus­tri­ale 2019–2021 esuberi per 2.700 unità legate all’innovazione dig­i­tale, ma le rias­sor­birà attra­ver­so la riqual­i­fi­cazione, ver­so fig­ure lavo­ra­tive a più alto val­ore aggiun­to.

[…] I sin­da­cati sono aller­tati ma — per ora — non allar­mati. […] Non c’ è dub­bio che il set­tore del cred­i­to sia par­ti­co­lar­mente espos­to, sot­to un doppio pro­fi­lo: ha per­so mol­ta forza lavoro — negli ulti­mi cinque anni in Europa i ban­cari sono sce­si di 328mila unità — dall’ altro il seg­men­to del cred­i­to è tra i più esposti alla dig­i­tal­iz­zazione dei pro­ces­si e all’ inno­vazione tec­no­log­i­ca. Sec­on­do alcu­ni stu­di, pro­prio ques­ta voce porterà a 30mila esuberi in Italia nell’ arco di dieci anni. Ma i pareri sono dis­cor­di. […]

http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/banche-mano-robot-colosso-americano-citigroup-punta-dimezzare-176102.htm

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.