La vittoria di Peppina, terremotata che avrà la sua casetta

A 94 anni l'avevano sfrattata da una piccola struttura in legno a Fiastra, Macerata. La salverà una sanatoria. La conquista di una donna indomita, testarda come solo i marchigiani sanno essere

Il rilancio di Cronache maceratesi sui social

19 settembre 2017

Ce l'ha fata Peppina. Un po' a suo modo ha vinto. E asesso potrà rimanere nella sua casetta di legno grazie ad una sanatoria. La decisione è arrivata al termine di un incontro tra i familiari dell'anziana, il sindaco di Fiastra e il consulente del presidente della Regione Marche. Il motivo è che la nuova struttura in cui vive è sostitutiva della vecchia casa terremotata. Il consulente della Regione, inoltre, ha consigliato alla famiglia di richiedere al Tar la sospensiva immediata dell'ordinanza di abbattimento del Comune​.La storia ve l'abbiamo raccontata qualche giorno fa: protagonista una signora di 94 anni, Peppina Fattori, "ultima custode" di Fiastra, piccolissimo paese tra le montagne marchigiane. Ha perso la casa con il terremoto ma ha espresso il desiderio di rimanere lì dove è nata, cresciuta, invecchiata. Dopo il sisma ha abitato in un container "al limite dell'agibilità", poi le figlie, a loro spese, le hanno comprato una casetta in legno che è stata piazzata su un terreno edificabile. Ebbene, per un cavillo burocratico, Peppina era stata sfrattata. Volevano allontanarla dalla sua storia: il lago, le montagne, l'amatissimo gatto. Poi la storia, raccontata dal quotidiano Cronache maceratesi, ha fatto il giro del web, dei canali dell'informazione. Su Facebook la scrittrice Silvia Ballestra ha montato una campagna fino a portare Peppina e la sua famiglia come ospiti di Fahrenheit, il programma culturale di Radio Tre Rai condotto da Loredana Lipperini. E finalmente è prevalso un po' di buon senso. Auguriamo a Peppina di godersi la sua terra senza altre paure.

http://​www​.globalist​.it/​l​i​f​e​/​a​r​t​i​c​o​l​o​/​2​0​1​1​7​3​2​/​l​a​-​v​i​t​t​o​r​i​a​-​d​i​-​p​e​p​p​i​n​a​-​t​e​r​r​e​m​o​t​a​t​a​-​c​h​e​-​a​v​r​a​-​l​a​-​s​u​a​-​c​a​s​e​t​t​a​.​h​tml

Share /​ Condividi:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.