Roma, abusiva da dieci anni in un appartamento, sgomberata famiglia

Oper­azione dei vig­ili a Pri­mavalle inseri­ta nel piano di recu­pero del pat­ri­mo­nio immo­bil­iare di Roma Cap­i­tale

di FLAMINIA SAVELLI

126 Da dieci anni occu­pa­vano l’appartamento di via Bor­romeo a Pri­mavalle. Ma ques­ta mat­ti­na, in un’operazione dei vig­ili urbani inseri­ta nel piano di recu­pero del pat­ri­mo­nio immo­bil­iare di Roma Cap­i­tale, la famiglia di irre­go­lari è sta­ta sgomber­a­ta. La casa lib­er­a­ta è sta­ta già riasseg­na­ta a una delle famiglie che era in atte­sa di una col­lo­cazione. Un’assegnazione record per impedire che l’immobile venisse occu­pa­to nuo­va­mente.

Nel blitz era pre­sente anche l’Unità di Sup­por­to al Dipar­ti­men­to
Politiche Abi­ta­tive che dal giug­no 2016 sta coor­di­nan­do le oper­azioni per con­to del comune. L’appartamento era infat­ti tra gli immo­bili dell’Ater. Dal­la scor­sa estate sono 87 le occu­pazioni abu­sive che i caschi bianchi han­no accer­ta­to e sui cui sono scat­tate le oper­azioni di sgombero. Tut­ti gli immo­bili sono rien­trati nel pat­ri­mo­nio immo­bil­iare del Campi­doglio e anche in questo caso, per evitare altre occu­pazioni abu­sive, sono state già riasseg­nate agli aven­ti dirit­to.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/02/28/news/roma_occupavano_abusivamente_un_appartamento_sgomberata_famiglia-159460341/

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.