PAPÀ SFRATTATO: “IN STRADA DA 3 MESI

PER ME NESSUNA CASA POPOLARE

1915068_FUNERALE_LINDA_GIORIO07

di Ilar­ia Bel­luc­co
LENDINARA — «Sfrat­ta­to e sen­za red­di­to fis­so, dor­mo per stra­da da più di tre mesi, ho chiesto al Comune la pos­si­bil­ità di un allog­gio a costi acces­si­bili, ma per me una soluzione non si tro­va». Così, il giorno di Fer­ragos­to Loren­zo Fer­racin ha por­ta­to un mat­eras­so in piaz­za Risorg­i­men­to per rac­con­tare con uno striscione la sua situ­azione. Ha 45 anni, una bam­bi­na che vive con l’ex moglie e l’unico par­ente rimas­to in zona è un fratel­lo che però non può dar­gli una mano. «Sono imbianchi­no, riesco a fare qualche lavoro ma non ho un’entrata fis­sa e per­ciò non sono più rius­ci­to a pagare l’affitto — rac­con­ta — I pro­pri­etari dell’appartamento dove abita­vo sono sta­ti com­pren­sivi e mi han­no anche las­ci­a­to un po’ di tem­po per sal­dare, ma poi non han­no più potu­to atten­dere e ho avu­to lo sfrat­to esec­u­ti­vo».

http://leggo.it/news/italia/lendinara_padre_sfratto_vivo_in_strada_per_me_nessuna_casa_popolare-1915054.html

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.