Migranti: Lega, folle proposta Morcone

Lavori per loro con dis­oc­cu­pazione gio­vanile a 35 per cen­to?

Sbarcati a Pozzallo (Rg) 162 migranti di cui 146 uomini, tre donne e 13 minori, 12 agosto 2016. Erano stati recuperati nel Canale di Sicilia da un barcone in difficoltà dalla nave di 'Medici senza Frontiere' Topaz Responder.  ANSA/UFFICIO STAMPA CROCE ROSSA ITALIANA-YARA NARDI +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

Sbar­cati a Poz­za­l­lo (Rg) 162 migranti di cui 146 uomi­ni, tre donne e 13 minori, 12 agos­to 2016. Era­no sta­ti recu­perati nel Canale di Sicil­ia da un bar­cone in dif­fi­coltà dal­la nave di ‘Medici sen­za Fron­tiere’ Topaz Respon­der.
ANSA/UFFICIO STAMPA CROCE ROSSA ITALIANA-YARA NARDI
+++EDITORIAL USE ONLYNO SALES+++

ROMA, 18 AGO — “Imp­ie­gare gli immi­grati richieden­ti asi­lo in lavori social­mente utili, ret­ribuir­li e dare così loro una cor­sia pref­eren­ziale per essere accolti? La pro­pos­ta del prefet­to Mor­cone è folle e inac­cetta­bile: in un Paese dove la dis­oc­cu­pazione gen­erale è oltre l’11% e quel­la gio­vanile si aggi­ra sul 35% la pri­or­ità deve essere dare lavoro ai nos­tri dis­oc­cu­pati e ai nos­tri gio­vani e non a chi, nel 90% dei casi, è qui da irre­go­lare e ver­rà espul­so al ter­mine dell’iter buro­crati­co del­la sua doman­da di pro­tezione”. Lo affer­ma Rober­to Calderoli, Vice Pres­i­dente del Sen­a­to e Respon­s­abile Orga­niz­zazione e Ter­ri­to­rio del­la Lega Nord sec­on­do il quale è “anco­ra più folle e inac­cetta­bile è la pro­pos­ta di vol­er pre­mi­are questi immi­grati che si impeg­n­er­an­no nei lavori social­mente utili con una sor­ta di cor­sia pref­eren­ziale ad hoc esten­den­do loro lo stru­men­to del­la pro­tezione per fini uman­i­tari, da ris­er­vare a sogget­ti deboli, come bam­bi­ni, donne o malati. Assur­do”.

(ANSA)

Share / Con­di­vi­di:
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da grognards . Aggiungi il permalink ai segnalibri.